IL MANAGEMENT DEI LINFOMI DLBCL: CONFRONTO TRA GLI ESPERTI DELLA REP – TRANI 28 GIUGNO 2024

IL MANAGEMENT DEI LINFOMI DLBCL: CONFRONTO TRA GLI ESPERTI DELLA REP

Trani – 28 Giugno 2024

 

Il linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL) appartiene alla famiglia dei linfomi aggressivi e rappresenta circa il 30% dei linfomi non-Hodgkin, con un’età mediana di insorgenza di 66 anni.

Se la terapia di I linea di questi linfomi assicura alti tassi di remissione, i pazienti ricaduti o refrattari (R/R) costituiscono una delle sfide più importanti della ricerca clinica dal momento che fino a poco tempo fa le poche terapie disponibili – prevalentemente rituximab in associazione a regimi di poli-chemioterapia con eventuale successivo trapianto autologo di cellule staminali – offrivano prospettive di sopravvivenza molto limitate.

Negli ultimi anni, tuttavia, lo scenario delle possibilità terapeutiche per i pazienti DLBCL R/R ha subito un improvviso e inconsueto cambiamento dal momento che l’avvento di nuove frontiere quali anticorpi diretti verso nuovi target cellulari, così come terapie cellulari, farmaci immuno-coniugati e anticorpi bi-specifici offrono agli ematologi la possibilità di trattare questi pazienti con risultati decisamente significativi rispetto al recente passato.

In questo contesto caratterizzato da una così rapida evoluzione, diventa pertanto fondamentale disegnare un algoritmo decisionale che permetta ai clinici di individuare per i propri pazienti il percorso terapeutico in grado di offrire il maggior beneficio possibile.

L’evento si propone di mettere a confronto gli esperti regionali sui linfomi attraverso la modalità di una tavola rotonda all’interno della quale far confluire le esperienze dei singoli centri ematologici e poter tracciare un sequencing ottimale delle opzioni terapeutiche al momento disponibili per il trattamento di pazienti DLBCL R/R.

 

RESPONSABILI SCIRNTIFICI

Vincenzo Pavone – Tricase (LE) | Giuseppe Tarantini – Barletta (BAT)

 

GRUPPO DI LAVORO

Vincenzo Pavone – Tricase (LE) | Giuseppe Tarantini – Barletta (BAT) | Valentina Bozzoli – Lecce | Vincenza Fernanda Fesce – Foggia

Francesco Gaudio – Bari | Giuseppina Greco – Tricase (LE) | Alessandro Maggi – Taranto | Saverio Mantuano – San Giovanni Rotondo (FG)

Francesca Merchionne – Brindisi | Rosanna Miccolis – Barletta (BAT) | Carla Minoia – Bari | Tommasina Perrone – Bari

Potito Rosario Scalzulli – San Giovanni Rotondo (FG) | Maria Rosaria Specchia – Taranto

 

ACCREDITAMENTO ECM
Evento ECM n°: 740 – 419762

Crediti ECM Assegnati: 6 crediti

 

DESTINATARI DELL’INIZIATIVA

Medico Chirurgo con le seguenti Specializzazioni: EMATOLOGIA; ONCOLOGIA

 

Obiettivo formativo N. 3 – Documentazione clinica. Percorsi clinico assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura.