Consulta i fascicoli on-line/View online issues

L’accesso ai pdf integrali della rivista è vincolato dalla sottoscrizione di un abbonamento (vedere pagina delle tariffe) come privati o come istituzioni (ASL, ospedali, università, aziende, ecc).

I soci SIML in regola col pagamento della quota annuale hanno diritto all’abbonamento online gratuito (previo contatto con la Segreteria SIML) e possono usufruire dell’abbonamento cartaceo con lo sconto speciale del 50%.

Clicca sul bottone per effettuare il login al sito/Click on the button for login

Se sei già registrato al sito, inserisci username e password e clicca su “login” / If you are already registered to the website, add your username and password and click on “login”

Clicca sul bottone per registrarti al sito/Click on the button for registering

Per consultare i fascicoli della rivista, inviare contributi e controllare lo stato delle proposte già inviate è necessario essere registrati al sito compilando il form proposto e scegliendo un “nome utente” e una “password”.

Attenzione: Se il sistema avvisa che la mail che state registrando è già in uso da un altro utente significa che siete già registrati al sito e non è necessario fare una nuova registrazione. Procedete al recupero della password, qualora non la ricordiate, ed una volta effettuato il login procedete con la submission del lavoro.


For submitting manuscript or for viewing your pending submission you have to register on the website choosing username and password and fill in the register form.

Clicca sul bottone per effettuare la submission/Click on the button for submission

Lista di controllo per l’invio di una proposta

Durante la procedura di trasmissione di una proposta, gli autori devono verificare il rispetto dei seguenti requisiti; la submission potrebbe essere rifiutata se non aderisce a queste richieste.

  1. Gli autori devono controllare la rispondenza della loro proposta di contributo alle richieste seguenti, pena il rifiuto delle proposte che non aderiscano a queste linee guida.
  2. Il manoscritto non è stato precedentemente pubblicato né attualmente sottoposto ad altra rivista per pubblicazione. Il manoscritto sottoposto è stato elaborato utilizzando Microsoft Word per Windows.
  3. Si raccomanda di inserire nel form di sottomissione degli articoli TUTTI gli autori dell’articolo (nome e cognome) e le loro affiliazioni. Nel caso nella sottomissione sul sito mancassero dei nominativi, non sarà possibile aggiungerli in seguito e LA SUBMISSION DOVRÁ ESSERE RIPETUTA
    Utilizzare il carattere MAIUSCOLO solo per la prima lettera dei nominativi.
  4. Il testo aderisce alle richieste stilistiche e bibliografiche riportate nelle linee guida dell’autore, che si trovano nella sezione “Info/Proposte”.
  5. Nel campo TITOLO è stato inserito il titolo sia in italiano che in inglese nella lingua richiesta dal box. Utilizzare il carattere MAIUSCOLO solo per la prima lettera del titolo e per i nomi propri.
  6. Nel campo ABSTRACT è stato inserito il riassunto sia in italiano che in inglese nella lingua richiesta dal box. Utilizzare il carattere MAIUSCOLO solo per i nomi propri.
  7. Nel campo KEYWORDS sono state inserite almeno tre parole chiave in inglese e in italiano nella lingua richiesta dal box. Utilizzare il carattere MAIUSCOLO solo per la prima lettera di ciascuna keyword.
  8. Nel manoscritto sono stati inseriti: il titolo in italiano e in inglese, il titolo breve, il riassunto in italiano e in inglese, almeno 3 parole chiave in italiano e in inglese, le didascalie di figure e tabelle in italiano e in inglese, le tabelle, le figure (solo se preparate in formato word).
  9. Nella lettera di accompagnamento, caricata nel sito assieme al manoscritto, l’autore responsabile della corrispondenza dovrà dichiarare che tutti gli autori hanno letto e condiviso il contenuto e l’interpretazione del lavoro inviato. La lettera d’accompagnamento dovrà inoltre riportare la dichiarazione firmata dall’autore responsabile della corrispondenza, anche per conto degli altri autori, sull’esistenza o meno di conflitto d’interesse. È facoltà degli Autori di suggerire, senza che ciò costituisca impegno per la Rivista, fino a due nominativi di possibili revisori per il lavoro.
  10. Le figure in formato jpeg o tiff (o pdf ad alta risoluzione) sono state inserite come file singoli nella stessa finestra in cui è stato caricato il manoscritto.

Dal 30 Luglio 2018 è operativo il Corso FAD “Aggiornamenti in tema di Medicina del Lavoro 2 (2018-2019)”.

Destinatari e crediti ECM

Saranno erogati 16 crediti ECM

 

Programma del corso

  • modulo 1 – Informazione sui rischi presenti nell’ambiente di lavoro: un obiettivo non ancora conseguito? L’opinione di un campione di lavoratori.
  • modulo 2 – La sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS): implicazioni per l’attività lavorativa e la medicina del lavoro.
  • modulo 3 – Diabete mellito in attività lavorative critiche.
  • modulo 4 – La prevalenza dell’abuso di alcol tra i lavoratori in Italia.
  • modulo 5 – Il giudizio di idoneità al rischio da esposizione a radiazioni ionizzanti nei lavoratori con pregressa patologia neoplastica: criteri di valutazione e analisi di una casistica.
  • modulo 6 – Ergonomia e produttività: un esempio applicato ad una industria manifatturiera.
  • modulo 7 – Trattamenti conservativi nelle tendinopatie agli arti superiori in ambito occupazionale: revisione narrativa.
  • modulo 8 – Patologie asbesto-correlate e indicatori biologici di dose cumulativa in lavoratori di cantiere navale (1996-2015).

 

Professioni: Biologo, Psicologo (Psicologia, Psicoterapia), Medico Chirurgo (Allergologia ed Immunologia Clinica, Direzione Medica di Presidio Ospedaliero, Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica, Medicina del Lavoro e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro, Medicina Fisica e Riabilitazione, Medicina Legale, Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base), Assistente Sanitario, Chimico (Chimica Analitica), Infermiere, Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro

 

I Soci SIML hanno diritto all’iscrizione gratuita al corso (validità dal 30/07/2018 al 30/03/2019).

 

Periodo di validità

Data inizio: 30 luglio 2018 – Data fine: 30 luglio 2019

Soci SIML: Data inizio: 30 luglio 2018 – Data fine: 30 marzo 2019.

 

Quote di iscrizione

  • Standard = 130,00 €
  • Soci SIML = gratuito

ISTRUZIONI PER ACCEDERE AL CORSO FAD
(leggere attentamente tutti i punti prima di registrarsi alla piattaforma FAD)

• Se è in possesso di un codice di iscrizione da utilizzare per l’iscrizione gratuita al corso (soci SIML), registrarsi alla piattaforma Mattioli 1885 FAD , se non precedentemente registrati (vedere al punto “REGISTRAZIONE alla piattaforma Mattioli 1885 FAD”), e NON cliccare sull’icona del corso ma effettuare il login al sito con il proprio username e password e inserire il codice nell’apposito campo. Una volta inserito il codice, il corso verrà avviato automaticamente. Inserire il codice solo per il primo accesso e non negli accessi successivi (il sistema altrimenti darà messaggio di errore). Per i soci SIML il codice da utilizzare è il proprio numero di tessera socio valida per l’anno in corso seguito dalla dicitura “fad2018” esempio: 0046fad2018 (tutto minuscolo e senza spazi o trattini.

• Per chi non è in possesso di un codice di iscrizione il costo è pari a 130,00 euro, registrarsi alla piattaforma Mattioli 1885 FAD (vedere al punto “REGISTRAZIONE alla piattaforma Mattioli 1885 FAD”), cliccare sull’icona del corso e procedere al pagamento con Paypal o carta di credito. Per il pagamento con bonifico vedere più sotto alla sezione PAGAMENTI.


REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA MATTIOLI 1885 FAD

Per accedere al corso è necessario effettuare la registrazione alla piattaforma Mattioli 1885 FAD come Nuovo Utente cliccando in alto a destra su “Registrati qui

per registrarti alla piattaforma clicca qui
  1. Compilare i campi con l’asterisco seguendo le istruzioni riportate nel form. Conservare lo username e la password scelti perché saranno quelli da utilizzarsi per l’accesso al sito.
  2. Rientrando sulla piattaforma Mattioli 1885 FAD inserire in alto lo username e la password scelti, effettuando così il login.
  3. Inserire, se è disponibile, il codice di iscrizione nello spazio richiesto (NON cliccare sull’icona del corso se si ha un codice di iscrizione gratuito – per es. Soci SIML). Una volta inserito il codice, il corso verrà avviato automaticamente. Inserire il codice solo per il primo accesso e non negli accessi successivi (il sistema altrimenti darà messaggio di errore). Per i soci SIML il codice da utilizzare è il proprio numero di tessera socio valida per l’anno in corso seguito dalla dicitura “fad2018” esempio: 0046fad2018 (tutto minuscolo e senza spazi o trattini.Se NON è disponibile un codice gratuito cliccare sull’icona del corso per procedere al pagamento tramite sito (paypal).

Ricordiamo che si può accedere al test finale ECM solo dopo che tutti i moduli saranno stati sfogliati online in ogni pagina e scaricati sul proprio computer. Il test sarà dunque accessibile (lucchetto aperto) quando sotto l’elenco dei contenuti tutti i moduli appariranno in colore verde


PAGAMENTI

E’ possibile effettuare il pagamento con paypal direttamente sulla piattaforma Mattioli 1885 FAD oppure con bollettino postale, bonifico bancario, carta di credito. Riportare nella causale a cosa è riferito il pagamento e inviarne la scansione via e-mail a: direct@mattioli1885.com e in cc a: valeriaceci@mattioli1885.com
CCP n. 11286432 intestato a: Mattioli 1885 srl – Strada di Lodesana 649/sx, Loc. Vaio – 43036 Fidenza (PR)
bonifico bancario (inviare scansione del pagamento via e-mail) intestato a: Mattioli 1885 srl Strada di Lodesana 649/sx, Loc. Vaio, 43036 Fidenza (PR), presso Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, Ag. 3 di Fidenza; cod. IBAN IT|39|S|06230|65732|000094186751 – cod. BIC CRPPIT2P487
carta di credito (Visa, Mastercard), inviare via e-mail i seguenti dati: N° carta, CVV, Scadenza

per info – E-mail: ecm@mattioli1885.com

L’accesso ai pdf integrali della rivista è vincolato dalla sottoscrizione di un abbonamento (vedere pagina delle tariffe) come privati o come istituzioni (ASL, ospedali, università, aziende, ecc).

I soci SIML in regola col pagamento della quota annuale hanno diritto all’abbonamento online gratuito (previo contatto con la Segreteria SIML) e possono usufruire dell’abbonamento cartaceo con lo sconto speciale del 50%.

ISTRUZIONI PER LA SOTTOSCRIZIONE DELL’ABBONAMENTO

Per la sottoscrizione dell’abbonamento cartaceo a prezzo speciale per i soci SIML è possibile scaricare la cedola cliccando sul pulsante in basso. La cedola va compilata in tutte le sue parti e inviata via fax o via e-mail agli indirizzi ivi riportati

scarica la cedola per la sottoscrizione dell'abbonamento a prezzo speciale (solo soci SIML)

Per la sottoscrizione dell’abbonamento per privati e istituzionali (solo cartaceo, solo online, online+cartaceo) è possibile scaricare la cedola cliccando sul pulsante in basso. La cedola va compilata in tutte le sue parti e inviata via fax o via e-mail agli indirizzi ivi riportati

scarica la cedola per la sottoscrizione dell'abbonamento per privati o istituzionali

Una volta sottoscritto l’abbonamento, per poter accedere al servizio online come privati/soci SIML è sufficiente registrarsi al sito della rivista (se non ancora registrati) cliccando sul pulsante riportato qui sotto.

clicca qui per registrarti al sito

Scegliere uno username e una password e compilare l’apposito form di registrazione. Mandare poi una mail con indicato lo username scelto all’indirizzo: valeriaceci@mattioli1885.com

Attenzione: Se il sistema avvisa che la mail che state registrando è già in uso da un altro utente significa che siete già registrati al sito e non è necessario fare una nuova registrazione. Inviate direttamente il vostro username  alla mail indicata qui sopra.

Si ricorda inoltre che l’attivazione dell’abbonamento non è automatica; l’abbonamento per poter essere attivo deve essere caricato sul profilo personale dell’utente ed è quindi necessario l’invio del proprio “username” all’indirizzo email sopra riportato.

Entro 48 ore l’abbonamento sarà abilitato tramite username, con invio di notifica dell’attivazione avvenuta.

Per quanto riguarda l’accesso come Istituzione è necessario sempre registrarsi al sito scegliendo uno username e una password e compilando l’apposito form di registrazione. Dovrà poi essere mandata una mail con indicato lo username scelto e 1 o più indirizzi IP (a seconda del tipo di abbonamento) del/dei computer utilizzato/i per la visualizzazione e download dal sito. Entro 48 ore l’abbonamento sarà abilitato tramite IP, con invio di notifica dell’attivazione avvenuta. Anche in questo caso, come per i privati, l’attivazione dell’abbonamento non è automatica ma è secondaria alla ricezione di username e indirizzo/i IP.

Una volta sottoscritto l’abbonamento, per poter accedere al servizio online come privati/soci SIML è sufficiente registrarsi al sito della rivista (se non ancora registrati) cliccando sul pulsante riportato qui sotto.

Scegliere uno username e una password e compilare l’apposito form di registrazione. Mandare poi una mail con indicato lo username scelto all’indirizzo: valeriaceci@mattioli1885.com

Attenzione: Se il sistema avvisa che la mail che state registrando è già in uso da un altro utente significa che siete già registrati al sito e non è necessario fare una nuova registrazione. Inviate direttamente il vostro username  alla mail indicata qui sopra.

Entro 48 ore l’abbonamento sarà abilitato tramite username, inviando la notifica dell’attivazione avvenuta.

Per quanto riguarda l’accesso come Istituzione è necessario sempre registrarsi al sito scegliendo uno username e una password e compilando l’apposito form di registrazione. Dovrà poi essere mandata una mail con indicato lo username scelto e 1 o più indirizzi IP (a seconda del tipo di abbonamento) del/dei computer utilizzato/i per la visualizzazione e download dal sito. Entro 24 ore l’abbonamento sarà abilitato tramite IP, inviando la notifica dell’attivazione avvenuta.


INFORMAZIONI

  • Per informazioni relativamente agli abbonamenti contattare il Dr. Massimiliano Franzoni – Telefono: 0524530383 – massimilianofranzoni@mattioli1885.com oppure a subscribe@mattioli1885.com
  • Per il rinnovo dell’abbonamento contattare direttamente il Dr. Franzoni per telefono o per e-mail. Non è possibile sottoscrivere o rinnovare l’abbonamento attraverso il sito della rivista.
  • Per l’attivazione o problemi tecnici relativamente all’abbosnamento online contattare la Dr.ssa Ceci a valeriaceci@mattioli1885.com
  • Per il rinnovo degli abbonamenti relativi alla SIML contattare direttamente la Segreteria SIML a events@meneghinieassociati.it.[/box]

 


PAGAMENTI

E’ possibile effettuare il pagamento con bollettino postale, bonifico bancario e carta di credito. Riportare nella causale a cosa è riferito il pagamento e inviarne la scansione via e-mail a: subscribe@mattioli1885.com
CCP n. 11286432 intestato a: Mattioli 1885 srl – Strada di Lodesana 649/sx, Loc. Vaio – 43036 Fidenza (PR)
bonifico bancario (inviare scansione del pagamento via e-mail) intestato a: Mattioli 1885 srl Strada di Lodesana 649/sx, Loc. Vaio, 43036 Fidenza (PR), presso Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, Ag. 3 di Fidenza; cod. IBAN IT|39|S|06230|65732|000094186751 – cod. BIC CRPPIT2P487
carta di credito (Visa, Mastercard), inviare via e-mail i seguenti dati: N° carta, CVV, Scadenza

Editorial Board

DIRETTORE RESPONSABILE/EDITOR IN CHIEF

Pier Alberto Bertazzi

DIRETTORI VICARI/DEPUTY EDITORS IN CHIEF

Giovanni Costa, Antonio Mutti

COMITATO DI REDAZIONE/ASSOCIATE EDITORS

Pietro Apostoli, Massimo Bovenzi, Pierluigi Cocco,

Piero Maestrelli, Enrico Pira, Leonardo Soleo,

Massimo Corradi, Ivo Iavicoli, Stefano Mattioli

REDATTORI/MANAGING EDITORS

Matteo Bonzini, Paolo Campanini, Silvia Fustinoni,

Angela Cecilia Pesatori, Carlo Zocchetti

COMITATO INTERNAZIONALE DI CONSULENZA/

INTERNATIONAL ADVISORY BOARD

Raymond Agius (UK), Andrea Baccarelli (USA),

Aaron Blair (USA), Hermann Bolt (Germany),

David Coggon (UK), Monique HW Frings-Dresen

(The Netherlands), Carel TJ Hulshof (The Netherlands),

Manolis Kogevinas (Spain), Thomas Kraus (Germany),

David Kriebel (USA), Gunnar Johanson (Sweden),

Gérard Lasfargues (France), Dominique Lison (Belgium),

Keith Palmer (UK), Neil Pearce (New Zealand),

Shyam Pingle (India), Yves Roquelaure (France),

Lesley Rushton (UK), Markku Sainio (Finland),

Johannes Siegrist (Germany), Torben Sigsgaard

(Denmark), Jukka Vuori (Finland)


GIÀ DIRETTA DA/PAST EDITORS IN CHIEF

Luigi Devoto, Luigi Preti,

Enrico C. Vigliani, Vito Foà

REDATTORI DI SEZIONE/SECTION EDITORS

Giorgio Assennato, Alberto Baldasseroni, Alessandro Baracco,

Natale Battevi, Giovanni Battista Bartolucci, Valentina Bollati,

Roberta Bonfiglioli, Susanna Cantoni, Paolo Carrer,

Domenico Cavallo, Claudio Colosio, Dario Consonni,

Giuseppe De Palma, Paolo Durando, Fabriziomaria Gobba,

Sergio Iavicoli, Francesca Larese Filon, Nicola Magnavita,

Maurizio Manno, Angelo Moretto, Sofia Pavanello,

Luciano Riboldi, Michele A. Riva

SEGRETERIA DI REDAZIONE/EDITORIAL ASSISTANT

Flavia Fresia

REDAZIONE/EDITORIAL OFFICE

La Medicina del Lavoro

Clinica del Lavoro «L. Devoto»

Via San Barnaba, 8 – 20122 Milano (Italy)

Tel. 02/50320125 – Fax 02/50320126

http://www.lamedicinadellavoro.it

redazione@lamedicinadellavoro.it

Clicca sul bottone per consultare le Norme per gli Autori/Click on the button to view Author Guidelines

LA MEDICINA DEL LAVORO pubblica lavori originali, rassegne, brevi note e lettere su argomenti di medicina del lavoro e dell’ambiente e igiene industriale. I contributi non devono essere già stati pubblicati o presentati ad altre riviste. I manoscritti, in lingua italiana o inglese, devono essere sottoposti utilizzando il sito web della rivista http://www.lamedicinadellavoro.it

I lavori saranno sottoposti a revisori, e la Redazione si riserva la facoltà di suggerire modifiche o di respingerli. Gli autori verranno informati delle motivazioni che hanno portato la Redazione a formulare suggerimenti o giudizi negativi. Le opinioni espresse dagli autori non impegnano la responsabilità della Rivista.

MANOSCRITTI – I lavori dovranno essere redatti utilizzando Microsoft Word per Windows, doppia spaziatura tra le righe, font 12 e con ampio margine su un lato. Tutte le pagine, compresa la bibliografia, dovranno essere numerate progressivamente e riportare all’inizio di ogni pagina il nome del primo autore e il titolo breve dell’articolo; analoga indicazione deve riguardare le tabelle e le figure. Per i lavori in lingua inglese scritti da autori per i quali l’inglese non è la lingua madre è necessario proporre un testo che sia stato sottoposto ad una traduzione professionale facendo per ciò ricorso a soggetti competenti. Le lettere alla Rivista, se a commento, integrazione, critica di lavori già pubblicati prevedono eventualmente una risposta degli Autori chiamati in causa, senza possibilità di ulteriori repliche.

PRIMA PAGINA -Nella prima pagina del manoscritto deve essere indicato il titolo dell’articolo in italiano ed inglese, il nome e cognome dell’autore o degli autori, l’istituzione di appartenenza di ciascun autore, l’indicazione delle eventuali fonti di finanziamento del lavoro e l’indirizzo completo dell’autore responsabile della corrispondenza. Nella stessa pagina devono essere indicati il titolo breve e almeno 3 parole chiave in italiano ed inglese. Qualora il lavoro sia già stato oggetto di comunicazione orale o poster in sede congressuale, è necessario che in una nota a piè di pagina ne vengano indicate la data e il luogo.

Leggi di più....

La Medicina del Lavoro è una rivista bimestrale fondata nel 1901 da L. Devoto e diretta dopo di lui da L. Preti, da E. Vigliani e, a seguire da V. Foà. Oggi diretta da P.A. Bertazzi (Milano), rappresenta la più antica e prestigiosa rivista italiana sull’argomento. Obiettivo è la formazione ed aggiornamento dello specialista in Medicina del lavoro e di tutte le figure mediche coinvolte sui temi delle malattie occupazionali, dell’igiene industriale e della prevenzione e della cura delle malattie del lavoro.

La Medicina del Lavoro è recensita in: PubMed/Medline; Embase/Excerpta Medica; the Elsevier BioBASE, Abstracts on Hygiene; Industrial Hygiene Digest; Securitè et Santè au Travail Bit-CIS; Sociedad Iberoamericana de Informaciòn Cientifica (SIIC); Science Citation Index Expanded (SciSearch); Journal Citation Report/Science Edition; ISI Web of Science; Scopus.

0.900 NUOVO IMPACT FACTOR (ultimo aggiornamento giugno 2017)

Lingua: Italiano/Inglese
Periodicità: Bimestrale (6 numeri all’anno)
Formato: 20 x 27 cm
ISSN: 0025-7818
eISSN: 2532-1080


La Medicina del Lavoro (Italian Journal of Occupational Health and Industrial Hygiene) is a bimonthly journal founded in 1901 by L. Devoto, and directed after him by L. Prieti, E. Vigliani and V. Foà. Now directed by P.A. Bertazzi (Milan), is the oldest and most prestigious Italian journal in such field.
Its aim is training and updating of occupational medicine specialists and physicians involved in occupational diseases, industrial hygiene and in the prevention and treatment of occupational diseases.
The target of the journal is represented by occupational medicine specialists, company doctors and medical officers of local health services of Occupational Medicine.

La Medicina del Lavoro is indexed in: PubMed/Medline; Embase/Excerpta Medica; the Elsevier BioBASE, Abstracts on Hygiene; Industrial Hygiene Digest; Securitè et Santè au Travail Bit-CIS; Sociedad Iberoamericana de Informaciòn Cientifica (SIIC); Science Citation Index Expanded (SciSearch); Journal Citation Report/Science Edition; ISI Web of Science; Scopus.

0.900 NEW IMPACT FACTOR (last update june 2017)

Language: Italian/English
Frequency: Two-monthly (6 issues per year)
Format: 20 x 27 cm
ISSN: 0025-7818
eISSN: 2532-1080

ULTIME PUBBLICAZIONI/LAST ISSUES

ottobre 30, 2018

La Medicina del Lavoro 5/2018 è online – clicca per visualizzare

E’ stato pubblicato online il fascicolo 5/2018 della rivista La Medicina del Lavoro. 
agosto 27, 2018

La Medicina del Lavoro 4/2018 è online – clicca per visualizzare

E’ stato pubblicato online il fascicolo 4/2018 della rivista La Medicina del Lavoro. 
luglio 3, 2018

La Medicina del Lavoro 3/2018 è online – clicca per visualizzare

E’ online il fascicolo 3/2018 della rivista La Medicina del Lavoro. 
aprile 17, 2018

online La Medicina del Lavoro 2/2018

E’ stato pubblicato online il fascicolo 2/2018 della rivista La Medicina del Lavoro. 
febbraio 6, 2018

online La Medicina del Lavoro 1/2018

E’ stato pubblicato online il fascicolo 1/2018 della rivista La Medicina del Lavoro. 
dicembre 14, 2017

online La Medicina del Lavoro 6/2017

E’ stato pubblicato online il fascicolo 6/2017 della rivista La Medicina del Lavoro. 

SPONSORSHIP