Lab LAL, Leucemia Linfoblastica Acuta 2024 – Firenze 28 GIUGNO 2024

Lab LAL, Leucemia Linfoblastica Acuta 2024

 

RIUNIONE IN PRESENZA

Inizio progetto: 28 GIUGNO 2024

Hotel Starhotels Michelangelo, Viale Fratelli Rosselli, 2 – FIRENZE

 

RIUNIONE ONLINE VIA WEB

Fine progetto: 9 LUGLIO 2024

 

RESPONSABILI SCIENTIFICI

Sara GalimbertiPisa, Alessandro Maria VannucchiFirenze

 

RAZIONALE

Il panorama terapeutico dei pazienti affetti da leucemia linfoblastica acuta (LAL) ha subito una notevole trasformazione negli ultimi anni: il trattamento della LAL sta cambiando sia con l’applicazione di regimi pediatrici intensivi per adolescenti e giovani adulti, sia per una migliore stratificazione del rischio con tecniche sensibili per il rilevamento della malattia residua misurabile (MRD) e infine anche grazie all’applicazione di nuove terapie mirate altamente attive per LAL a cellule B Ph-negative e Ph-positive. Il presente corso è indirizzato ai professionisti che si occupano attivamente della diagnosi e cura dei pazienti con LAL, in particolare ematologi e biologi, con l’obiettivo di offrire aggiornamento scientifico, attraverso incontri tra pari. Ampio spazio sarà dedicato alla discussione e al confronto su tematiche come: progressi e criticità nella diagnosi e gestione del paziente con LAL, ruolo delle nuove metodiche per il monitoraggio della malattia minima misurabile, linee guida e immunoterapie.

 

GRUPPO DI LAVORO

Serena Balducci – Pisa
Enrico Capochiani – Livorno
Alessandra Caremani – Arezzo
Sara Galimberti – Pisa
Antonella Gozzini – Firenze
Arcangelo Liso – Terni
Maria Paola Martelli – Perugia
Matteo Piccini – Firenze
Antonio Pierini – Perugia
Alessandro Stefanelli – Lido di Camaiore (LU) Alessandro Maria Vannucchi – Firenze

 

ACCREDITAMENTO ECM (Evento N. 740 – 419072)

TIPOLOGIA FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) CON PERIODO DI SVOLGIMENTO:

DATA INIZIO: 28 Giugno 2024 (incontro in presenza a Firenze)

DATA FINE: 9 Luglio 2024 (incontro via web)

CREDITI ECM ASSEGNATI: 6

Evento accreditato per:

Medico Chirurgo con specializzazione in Ematologia (laurea e specializzazione dei componenti del gruppo di miglioramento).

 

Obiettivo formativo N. 3 – Documentazione clinica. Percorsi clinico assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura.